Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Avvio in rialzo alla Borsa svizzera. Verso le 9:30 l'indice dei valori guida SMI guadagnava lo 0,43% a 9'312,44 punti. Quello allargato SPI progrediva dello 0,39% a 9'447,08 punti.

In crescita anche le principali piazze europee: a Milano l'indice Ftse Mib segna un +0,50% a 23'451 punti, a Parigi il Cac 40 sale dello 0,44% a 5'105,86 punti, a Londra il FTSE 100 avanza dello 0,11% a 6'956,74 punti e a Francoforte il Dax registra un incremento dello 0,20% a 11'648,01 punti.

La Borsa di Tokyo ha terminato gli scambi in rialzo dello 0,17%, mettendo a segno la nona seduta positiva di fila e aggiornando i massimi degli ultimi 15 anni, sulla spinta dei record del dollaro, portatosi ai livelli più alti da luglio 2007 contro lo yen. L'indice Nikkei guadagna 35,10 punti, attestandosi a quota 20'472,58.

Ieri Wall Street ha chiuso in calo col Dow Jones che ha perso l'1,04% a 18'041,54 punti e il Nasdaq l'1,11% a 5'032,75 punti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS