Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Borsa svizzera: avvio incerto

Avvio incerto stamane alla Borsa svizzera, in mancanza di chiare indicazioni provenienti dalle piazze estere. Gli operatori si attendono impulsi questo pomeriggio da nuovi dati congiunturali americani, principalmente dal New Yorker Empire Manufacturing Index e dalle vendite al dettaglio. Alle 09.15 circa il listino principale SMI segna 6670,35 punti, in aumento dello 0,06%. L'indice allargato SPI è a quota 5995,07 (pure +0,06%).

La Borsa di Tokyo ha terminato gli scambi con il Nikkei in rialzo dello 0,20% a 10.746,67 punti, sostenuta dai dati sull'inflazione di gennaio in Cina e della revisione al rialzo (da +3,1% a +3,3%) della produzione industriale nipponica di dicembre.

Chiusura debole ieri per Wall Street, con il Dow Jones in calo dello 0,04% a 12.268,19 punti e il Nasdaq in crescita dello 0,28% a 2817,18 punti.

Avvio positivo per pochissime frazioni a Milano: il primo indice Ftse Mib segna una crescita dello 0,01%, l'Ftse It All-Share un aumento dello 0,04%. Stessa situazione per il Dax a Francoforte (+0,01% a 7397,68 punti). La Borsa di Londra ha invece aperto con l'indice FTSE 100 in ribasso dello 0,15% a quota 6051,08 punti. Flessione anche per l'indice Cac 40 alla Borsa di Parigi (-0,12% a 4091,64 punti).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.