Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Borsa svizzera: avvio incerto

Avvio incerto alla Borsa svizzera. L'indice SMI dei valori guida dopo le prime battute in positivo è sceso sotto la parità. Alle 09.20 circa il listino principale segnava 8.084,03 punti, in calo dello 0,26%. L'indice completo SPI era a quota 7.664,84 (-0,29%).

Seduta fiacca per le principali borse di Asia e Pacifico, incuranti del voto tedesco e attente più alla ripresa della produzione manifatturiera cinese, il cui indice ha raggiunto per settembre il livello più elevato degli ultimi 6 mesi. Chiusa Tokyo per festività,

La vittoria di Angela Merkel nel fine settimana era attesa. "La vittoria è sicuramente positiva, poiché significa stabilità, ha rilevato un operatore. Ora tuttavia occorre attendere le trattative in vista di una coalizione".

A Francoforte l'indice Dax ha aperto in leggero rialzo dello 0,14% a 8.682,94 punti. Avvio positivo anche a Parigi. L'indice Cac 40 segna +0,10% a 4.207,99 punti. Londra è vicina alla parità, con l'indice FTSE-100 che sale dello 0,05% a quota 6.596,43. Calo invece a Milano, dove l'indice Ftse Mib cede lo 0,35% a 17.906 punti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.