Navigation

Borsa svizzera: chiude in ribasso, SMI -0,24%

L'SMI è sceso, sebbene di poco. KEYSTONE/ENNIO LEANZA sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 29 aprile 2020 - 17:43
(Keystone-ATS)

Frenata dai suoi big difensivi la borsa svizzera ha vissuto oggi una giornata in ribasso: l'indice dei valori guida SMI ha terminato a 9865,32 punti, giù dello 0,24% rispetto a ieri, mentre il listino globale SPI ha perso lo 0,26% a 12'162,34 punti.

Il mercato elvetico si è così smarcato dalle altre principali piazze, che hanno reagito con favore alle speranze relative all'efficacia di un trattamento del coronavirus proposto dalla società farmaceutica americana Gilead. In secondo piano è così passato il forte arretramento del prodotto interno lordo americano nel primo trimestre.

Gli investitori hanno mostrato anche una certa cautela in vista dei prossimi appuntamenti di politica monetaria: stasera sono attese le comunicazioni della Federal Reserve, domani quelle della Banca centrale europea.

Per quanto riguarda i singoli titoli euforici si sono mostrati i i bancari UBS (+6,41% a 10,79 franchi) e Credit Suisse (+5,96% a 9,21 franchi). Nello stesso comparto finanziario non hanno sfigurato gli assicurativi Zurich (+1,59% a 319,80 franchi), Swiss Re (+2,19% a 73,74 franchi) e Swiss Life (+2,88% a 363,90 franchi).

Bene orientati si sono rivelati principali valori particolarmente sensibili alla congiuntura come ABB (+2,46% a 18,74 franchi), Adecco (+4,53% a 42,91 franchi) e LafargeHolcim (+3,64% a 40,45 franchi). Nel segmento del lusso, Swatch (+3,30% a 203,40 franchi) si è fatto preferire a Richemont (+1,15% a 56,22 franchi).

Hanno per contro inciso negativamente sul listino i pesi massimi difensivi Nestlé (-1,08% a 102,98 franchi), Roche (-3,09% a 341,85 franchi) e Novartis (-1,95% a 85,06 franchi). Nel mercato allargato va segnalato il balzo di AMS (+24,39% a 13,31 franchi) dopo la presentazione dei risultati trimestrali.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.