Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Borsa svizzera: chiude in ribasso, SMI -0,93%

Seduta interamente negativa per la borsa svizzera: l'indice dei valori guida SMI ha chiuso a 8931,20 punti, in flessione dello 0,93% rispetto a ieri, mentre il listino globale SPI ha perso lo 0,94% a 10'483,80 punti.

Si sono mostrati ballerini, per poi chiudere in rosso, i valori più sensibili ai cicli economici come ABB (-0,77% a 19,92 franchi), Adecco (-0,45% a 48,87 franchi), Geberit (-0,13% a 385,00 franchi), LafargeHolcim (-0,41% a 46,55 franchi) e Sika (-0,62% a 128,90 franchi). Nel segmento del lusso Richemont (+0,24% a 68,12 franchi) si è fatta preferire a Swatch (-0,31% a 324,80 franchi).

Hanno arretrato con il trascorre delle ore anche i bancari UBS (-0,22% a 13,83 franchi), Credit Suisse (-1,14% a 12,62 franchi) e Julius Bär (-1,20% a 44,40 franchi). In flessione hanno terminato pure gli assicurativi Zurich (-0,26% a 312,30 franchi), Swiss Life (-0,49% a 387,20 franchi) e Swiss Re (-0,81% a 90,62 franchi).

Nestlé (-0,94% a 84,12 franchi) ha a lungo cercato di trainare il listino, per poi ripiegare vistosamente nel finale. Fin da subito più inclini a seguire la corrente generale sono stati gli altri due pesi massimi difensivi, Novartis (-1,66% a 87,86 franchi) - che ha fornito indicazioni sullo scorporo di Alcon - e Roche (-1,13% a 248,80 franchi).

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.