Navigation

Borsa svizzera: continua in positivo

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 novembre 2019 - 15:21
(Keystone-ATS)

La prima seduta settimanale della borsa svizzera si sta mantenendo ampiamente in territorio positivo anche nel pomeriggio. Attorno alle 15.15 l'indice principale SMI guadagnava lo 0,65% a 10'437,26 punti e quello allargato SPI lo 0,64% a 12'595,73 punti.

Il week-end è stato caratterizzato da parecchio ottimismo riguardo all'annosa disputa sui dazi fra Cina e Stati Uniti, che secondo la stampa potrebbe essere vicina a una soluzione. Contribuisce all'entusiasmo anche la vittoria dei democratici alle elezioni distrettuali di Hong Kong. Il contesto propizio ha spinto nel corso della mattinata lo SMI verso un nuovo record, a quota 10'455,37 punti.

Tra le blue chip, particolarmente ricercata Swatch (+1,58%), imitata in parte dall'altro titolo del lusso Richemont (+0,85%). Fra i bancari UBS (+0,91%) amplia il divario nei confronti di Credit Suisse (+0,26%).

Sta seducendo solo moderatamente gli operatori la notizia che Novartis (+0,51%) intende rilevare la società biotecnologica americana The Medicines Company per un importo di 9,7 miliardi di dollari. Convincono di più gli altri due pesi massimi difensivi Roche (+0,99%) e Nestlé (+0,80%).

Poco brillante il comparto assicurativo: arretra Swiss Re (-0,28%) che ha confermato oggi, durante la giornata degli investitori a Londra, la sua strategia a medio termine, così come Swiss Life (-0,16%). Gli scambi interessano solo marginalmente anche Zurich Insurance (+0,18%).

Da segnalare anche la frizzante performance di Sika (+1,29%), che ha annunciato di essersi impossessata di Adeplast. Attiva nella produzione di malta e isolamenti termici, la società romena ha 460 dipendenti e fattura 120 milioni di franchi all'anno.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.