Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Borsa svizzera: debole in apertura

Primi scambi deboli alla borsa svizzera: alle 9.45 l'indice dei valori guida SMI segnava 8534,18 punti (+0,01% rispetto a ieri), mentre il listino globale SPI era in crescita dello 0,03% a 8447,83 punti. In calo è UBS (-0,48%), che ha presentato i risultati trimestrali e annunciato un accordo fiscale in Germania.

Wall Street ieri ha chiuso contrastata (Dow Jones +0,13% a 16'982,59 punti, Nasdaq -0,10% a 4444,91 punti), mentre Tokyo oggi si è portata ai massimi da inizio gennaio (Nikkei +0,57% a 15'618,07 punti).

In Europa i mercati hanno avviato le contrattazioni in lieve progressione: nel dettaglio vanno segnalate Francoforte (Dax +0,04% a 9601,82 punti), Parigi (Cac 40 +0,17% a 4344,77 punti), Londra (Ftse-100 +0,18% a 6800,28 punti) e - un po' più dinamica - Milano (Ftse Mib +0,42 a 21'027 punti).

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.