Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Borsa svizzera ha visto crescere l'attività nel mese di luglio. Il numero totale delle transazioni è aumentato del 13,1% rispetto a giugno, a 3,35 milioni, per un fatturato pure in crescita dello 0,9%, a 89,9 miliardi di franchi.

Dall'inizio dell'anno i volumi di scambio sul SIX Swiss Exchange e SIX Structured Products Exchange sono aumentati del 7,7% per raggiungere 665,0 miliardi di franchi. Le transazioni sono progredite nello stesso periodo dell'8,5%, a 20,9 milioni, precisa la Borsa in un comunicato odierno.

Per quanto riguarda i principali indici, lo SMI ha chiuso luglio a 8410,3 punti (+2,5% rispetto a fine 2013), lo SLI Swiss Leader Index si è fissato a 1273,9 punti (+1,3%) e lo SPI, ossia l'indice allargato, a 8329,7 punti (+6,3%).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS