Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dopo un avvio incerto i listini svizzeri si sono mantenuti in territorio positivo. Tuttavia i guadagni si stanno di nuovo assottigliando. Alle 11.30 l'SMI sale dello 0,08% a 6'186.85 punti, l'SPI dello 0,05% a 5'726.21 punti.

Tra le blue chip in forte rialzo Transocean (+1,54%). Sotto pressione invece i titoli del lusso, con Richemont che cede l'1,77% e Swatch Group l'1,71%. In flessione i bancari - UBS -0,29%, Credit Suisse -0,41% e Julius Bär -0,18% - mentre tra gli assicurativi Swiss Re è invariata e Zurich Insurance segna un +0,05%. Contrastati i pesi massimi difensivi: Roche avanza dello 0,78%, Novartis dello 0,09% mentre Nestlé è in calo dello 0,08%.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS