Gli indici della Borsa svizzera si muovono attorno alla parità stamattina. Alle 11.30 l'SMI avanza dello 0,04% a 10'659.73 punti, l'SPI dello 0,06% a 12'901.77 punti.

Tra le blue chip, in assenza di notizie si mettono in luce Richemont (+0,76%), Lonza (+0,73%), Sika (+0,59%) e Roche (+0,58%). Sotto pressione invece gli assicurativi - Zurich -0,88%, Swiss Life -0,84% e Swiss Re -0,74% - così come Swisscom (-0,69%) e Credit Suisse (-0,55%). Pesa sul listino Nestlé (-0,17%) mentre Novartis sale dello 0,12%.

Nel mercato allargato Swissquote cresce del 3,39% dopo aver annunciato un aumento dei ricavi e un utile ante imposte superiore alle proprie attese lo scorso anno. Obseva sale del 2,23%; il gruppo biotecnologico ha presentato i suoi piani per la futura strategia aziendale; in particolare prevede di pubblicare nel secondo trimestre ulteriori dati sul Linzagolix, che nel corso del 2020 sarà sottoposto a quattro differenti studi di terza fase. Da parte sua Bossard, che ha reso noto ieri il fatturato del 2019, cede l'1,45%.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.