Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Borsa svizzera: mattinata in rialzo

La mattinata prosegue in rialzo alla borsa svizzera: alle 11.30 l'indice dei valori guida SMI segnava 8972,60 punti, in progressione dello 0,88% rispetto a ieri, mentre il listino globale SPI guadagnava lo 0,87% a 10'504,10 punti.

Il mercato non si lascia influenzare dalla frenata del prodotto interno lordo elvetico, che nel terzo trimestre è calato a sorpresa dello 0,2%. Si guarda per contro alle mosse della Federal Reserve: un discorso del presidente Jerome Powell è stato interpretato come un segnale di maggiore cautela nell'aumento dei i tassi.

Si mettono in evidenza in particolare i valori più sensibili ai cicli economici come ABB (+1,49%), Geberit (+1,79%), LafargeHolcim (+1,34%), Adecco (+1,92%) - che può approfittare anche di un giudizio di Goldman Sachs - e Sika (+2,06%). Trainano il listino Nestlé (+1,14%) e Novartis (+1,16%), mentre in difficoltà è il terzo peso massimo difensivo, Roche (-0,24%), che deve far fronte negli Stati Uniti alla concorrenza di un un farmaco biosimilare per il suo trattamento oncologico Mabthera/Rituxan.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.