Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - Mattinata positiva stamani alla Borsa svizzera, dove sono in rialzo quasi tutti i titoli principali. Spiccano in particolare i bancari. Poco prima della 11:30 il listino guida SMI segnava +0,96% a quota 6375,68 e quello allargato SPI avanzava dello 0,90% a 5506,30 punti.
Stamani il progresso maggiore è segnato da CS: avanza del 3,32%, seguito a ruota da UBS (+2,24%), che recupera parte del terreno perso ieri. Bene anche Julius Baer (+1,23%). Tra i pesi massimi Nestlé sale dello 0,88%, come pure Novartis (+0,88%) mentre Roche si ferma a +0,23%. Solo due titoli sono in calo. Syngenta cede l'1,6% e Adecco lo 0,89%.
Sul mercato allargato spicca Nobel Biocare con un -6,86%. Oggi il gruppo zurighese attivo nel settore degli impianti dentari ha annunciato di aver realizzato nel 2009 un fatturato di 581 milioni di euro (852 milioni di franchi), il 6% in meno dell'anno precedente (-8% senza effetti monetari). L'utile netto è diminuito del 3% a 106 milioni di euro.
Nel pomeriggio sarà reso noto negli Stati Uniti il dato sulla bilancia commerciale di dicembre.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS