Navigation

Borsa svizzera: mattinata sempre in calo

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 marzo 2012 - 11:26
(Keystone-ATS)

Mattinata sempre in calo per la Borsa svizzera. Alle 11.15 l'indice dei titoli guida SMI segnava -0,33% a 6'320,34 punti, mentre il listino allargato SPI scendeva dello 0,27% a quota 5'798,24.

I soli titoli in rialzo sono ABB (+0,79% a 19,25 franchi), Roche (+0,13% a 160,10 franchi) e Swisscom (+0,25% a 362,40 franchi). Julius Baer, che oggi ha annunciato le dimissioni da presidente del consiglio di amministrazione di Raymond Baer, ultimo rappresentante della famiglia fondatrice con una funzione dirigente, prende l'1,81% (36,84 franchi). Quale nuovo presidente il gruppo propone Daniel Sauter, membro del cda dal 2007. L'assemblea generale deciderà l'11 aprile.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?