Navigation

Borsa svizzera: negativa anche nel pomeriggio

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 novembre 2010 - 15:26
(Keystone-ATS)

ZURIGO - Continua a muoversi in territorio negativo anche nel pomeriggio la Borsa svizzera, all'interno di un mercato privo di impulsi di rilievo. Alle 15.15 circa, l'indice dei titoli guida SMI segna una perdita dello 0.65% a punti 6459.95. L'indice allargato SPI è in calo dello 0.66% a quota 5768.27.
Niente di rilevante da segnalare sul fronte delle notizie che riguardano le blue chips, tranne che la FINMA ha annunciato di non avere l'intenzione di aprire una nuova inchiesta sugli ex dirigenti di UBS.
Particolarmente sotto pressione i titoli finanziari, con UBS in calo del 2,17%, CS Group del 2,51%, Julius Baer dell'1,33% e Swiss Re dell'1,70%. Nel listino dei titoli guida resiste soltanto Nestlé, che fa segnare un +0,18%.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?