Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - La Borsa svizzera sta oscillando intorno alla parità: alle 11.30 l'indice dei valori guida SMI segnava 6864,49 punti (-0,13 rispetto a ieri), mentre il listino globale SPI perdeva lo 0,08% a a 5969,54 punti.
In mancanza di notizie di rilievo il mercato fatica ad assumere un orientamento preciso. Qualche impulso potrebbe venire nel pomeriggio dalle decisioni di politica monetaria della Banca nazionale svizzera e dalla pubblicazione degli ultimi dati congiunturali americani.
Sul fronte interno non hanno un andamento unitario i bancari UBS (-0,37%), Credit Suisse (+0,38%) e Julius Bär (-0,86%). Tutti al ribasso per contro, sebbene in modo contenuto, gli assicurativi Swiss Re (-0,20%), Swiss Life (-0,28%) e Zurich (-0,23%). Discorso contrario per i farmaceutici Novartis (+0,17%) e Roche (+0,11%), mentre il terzo velore difensivo di peso, Nestlé (-0,28%), appare in contro tendenza. Osservata speciale è oggi Swatch (+0,80%), nella giornata dedicata agli analisti.
Variazione più sensibili si registrano per contro nel mercato allargato: hanno oggi pubblicato dati aziendali Geberit (-3,59%), Panalpina (+2,81%) e Implenia (+5,10%).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS