Navigation

Borsa svizzera: poco mossa nel pomeriggio

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 dicembre 2019 - 15:01
(Keystone-ATS)

La borsa svizzera si presenta poco mossa nel pomeriggio: alle 15.00 l'indice dei valori guida SMI segnava 10'388,41 punti, in flessione dello 0,02% rispetto a ieri, mentre il listino globale SPI perdeva lo 0,08% a 12'551,67 punti.

Il sentimento generale è orientato alla prudenza. L'attenzione degli investitori è già rivolta alla giornata di domani, con le elezioni nel Regno Unito e la prima conferenza stampa della Banca centrale europea sotto la nuova guida di Christine Lagarde, nonché - in ottica elvetica - le decisioni della Banca nazionale svizzera. Prima di allora vi sarà la decisione dei tassi negli Usa - a mercati europei già chiusi - ma non sono attesi cambiamenti. Sullo sfondo rimane anche il braccio di ferro commerciale fra Stati Uniti e Cina.

Sul fronte interno i riflettori rimangono puntati su Credit Suisse (-0,19%), che nella sua giornata degli investitori ha ridotto gli obiettivi di redditività. Non lontano si muove l'altro valore bancario, UBS (-0,08%), nonché gli assicurativi Zurich (+0,05%), Swiss Re (+0,19%) e Swiss Life (-0,22%).

Positivi si presentano i titoli più sensibili ai cicli economici come ABB (+0,36%), Adecco (+0,13%), LafargeHolcim (+0,43%) e Sika (+0,57%); fa eccezione solo Geberit (-0,44%), che soffre per un giudizio di Kepler. Sotto la linea di demarcazione sono, nel segmento del lusso, Richemont (-0,56%) e Swatch (-0,23%). Continuano a incidere negativamente sul listino i pesi massimi difensivi Nestlé (-0,29%) e Novartis (-0,29%).

Nel mercato allargato in difficoltà è ancora una volta AMS (-5,05%), alle prese con l'acquisizione della più grande Osram. Si conferma molto volatile Obseva (+5,46%), scesa del 10% lunedì e del 12% martedì.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.