Navigation

Borsa svizzera: pomeriggio in lieve rialzo

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 ottobre 2010 - 15:41
(Keystone-ATS)

ZURIGO - Dopo aver aperto in ribasso ed essere virata in positivo nel corso della mattinata la borsa svizzera si mantiene orientata a un lieve rialzo: alle 15.25 l'indice dei valori guida SMI segnava 6498,63 punti (+0,34% rispetto a ieri), mentre il listino globale SPI era in progressione dello 0,25% a 5770,50 punti.
Alcuni dati macroeconomici americani pubblicati nel pomeriggio non hanno cambiato l'indirizzo dei mercati. Continuano a pesare in particolare le incertezze riguardo all'ampiezza del nuovo programma di stimolo monetario che la Fed si appresta a varare.
Sul fronte interno l'attenzione si concentra su Lonza (-1,81%), che ha informato in termini generali sull'andamento degli affari. Sempre nel settore farmaceutico buona performance per Novartis (+0,71%) e Roche (+1,26%); il terzo valore difensivo di peso, Nestlé (+0,09%), è invece meno tonico.
UBS (+1,19%) è in recupero rispetto a ieri, quando aveva perso il 5% dopo risultati trimestrali male accolti dal mercato, e si muove in parallelo a Credit Suisse (+1,82%); praticamente invariato è per contro il terzo principale titolo bancario, Julius Bär (+0,02%).
Fra gli assicurativi Swiss Re (-0,02%) si è meglio ripresa delle perdite iniziali di Zurich (-0,38%), che ha annunciato di partecipare con 420 milioni di dollari all'aumento di capitale di New China Life.
Per quanto riguarda i titoli più dipendenti dalla congiuntura ABB (-0,37%) è poco variata in attesa della pubblicazione, domani, dei dati trimestrali. In calo è anche il settore del lusso, con Richemont (-0,59%) rientrata sotto la linea, dove già si trovava Swatch (-0,77%).
Nel mercato allargato vanno segnalati Swissquote (+7,76%), che ha annunciato un'acquisizione, Petroplus (+0,25%), dopo l'interruzione dell'attività nella raffineria di Cressier (NE), e Austriamicrosystems (+0,13%), che ha diffuso i dati trimestrali.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?