Navigation

Borsa svizzera: positiva anche nel primo pomeriggio

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 gennaio 2012 - 15:22
(Keystone-ATS)

La Borsa svizzera si muove in territorio positivo anche nel primo pomeriggio. Alle 15.15 il listino principale SMI segnava 6092,47 punti, in aumento dello 0,31%. L'indice allargato SPI era a quota 5513,25 (+0,45%).

Sulla piazza elvetica anche oggi hanno un impatto sfavorevole Novartis e Nestlé. Il gruppo farmaceutico lascia sul terreno lo 0,99%, mentre il gigante alimentare perde lo 0,37%. Roche è invece in rialzo marginale (+0,06%).

Quanto ai valori maggiormente esposti alle oscillazioni della congiuntura, ABB è in progresso dell'1,81%, Adecco dell'1,87% e Holcim del 2,63%. Positivi i valori guida bancari, con UBS in aumento dell'1,26%, Credit Suisse del 2,84% e Julius Bär dell'1,47%. In crescita anche gli assicurativi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?