Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - La seduta della Borsa svizzera è caratterizzata dall'indecisione: gli indici continuano ad oscillare attorno alla linea di demarcazione. Alle 11.20 l'SMI sale dello 0,16% a 6166.38 punti, l'SPI dello 0,12% a 5450.31 punti.
Tra le blue chip in evidenza Actelion, che guadagna il 5,03%. Nel secondo trimestre il gruppo biotecnologico basilese ha registrato un incremento delle vendite del 16% a 523,2 milioni di franchi (+18% in valuta locale). L'utile netto è passato da 116,2 a 121,4 milioni. Per il primo semestre risulta un fatturato in aumento del 20% a 1,024 miliardi di franchi, mentre l'utile netto è salito da 218,4 a 254,2 milioni.
Bene anche Swatch Group (+2,19%) e Richemont (+1,79%) dopo la pubblicazione dei dati sulle esportazioni orologiere svizzere: in giugno è stato registrato un balzo del 35% rispetto al mese corrispondente dell'anno scorso, a 1,45 miliardi di franchi. Nel primo semestre 2010, l'export del settore ha messo a segno un incremento del 19,7% a 7,3 miliardi di franchi. In netta progressione (+1,33%) anche Syngenta, che giovedì presenterà i risultati semestrali.
Quanto ai pesi massimi difensivi, Roche sale dello 0,07%, mentre sono in calo Nestlé (-0,09%) e Novartis (-0,10%). Il farmaco contro l'ipertensione arteriosa Rasilez del gruppo renano è stato omologato in Cina. Il medicinale, che negli Stati Uniti si chiama Tekturna, è già commercializzato in 80 paesi. Novartis stima che in Cina soffrano di pressione alta 153 milioni di persone.
Nell'indice allargato da segnalare Micronas (+7,8%). Il gruppo zurighese specializzato nella produzione di microprocessori per l'industria automobilistica è rimasto nelle cifre rosse nel primo semestre, tuttavia nel giro di un anno ha ridotto la perdita netta da 158 a 4,3 milioni di franchi. A livello operativo la società è tornata alla redditività, con un utile EBIT di 6,9 milioni di franchi a fronte di un rosso di 156,9 milioni. Le cifre presentate superano le attese degli esperti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS