Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - Come le altre piazze europee, anche la Borsa svizzera continua a muoversi nelle prime ore del pomeriggio in territorio negativo. Poco dopo le 14:30, l'indice guida SMI perdeva l'1,06% a 6522,48 punti. Quello allargato PSI cedeva lo 0,95% a 5637,15 punti.
Dagli Stati Uniti è giunto intanto il dato sul deficit commerciale: é salito a novembre a 36,4 miliardi di dollari dai 33,2 di ottobre, a causa della crescita delle importazioni maggiore di quella dell'export americano. Le stime degli analisti erano per un deficit di 34,6 miliardi.
Sono in calo in particolare i titoli congiunturali: Holcim -3,04, Adecco -3,17% e ABB -1,77%. Richmond cede il 3,18% e Swatch l'1,32%. Per quanto riguarda i bancari, UBS sta scendendo del 2%, CS dello 0,55% e Julius Baer dello 0,90%. Da notare che sulla Borsa pesano anche Novartis (-1,39%), Roche (-1,12%) e Nestlé (-0,14%). Solo Actelion segna un +0,44%.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS