Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Borsa svizzera: riduce le perdite, ma rimane in rosso

La borsa svizzera riduce le perdite, ma rimane in rosso: alle 15.30 l'indice dei valori guida SMI segnava 8690,76 punti, in flessione dello 0,18% rispetto a ieri, mentre il listino globale SPI perdeva lo 0,05% a 10'255,81 punti.

Il nervosismo fra gli investitori è palpabile, come testimoniato dall'aumento della volatilità e dalla forte progressione dei rendimenti sui titoli di stato. La sensazione generale è che la congiuntura mondiale stia rallentando e che questo si ripercuota sulle aziende.

Uno sprazzo di sole è giunto peraltro dagli Stati Uniti, dove le prime stime parlano di una crescita economica del 3,5% nel terzo trimestre, più di quanto atteso. A trainare il prodotto interno lordo è stato l'incremento dei consumi. La notizia ha avuto un influsso importante sui mercati europei, che hanno ridotto i loro cali.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.