Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La borsa svizzera rimane orientata a un lieve rialzo anche nel pomeriggio: alle 15.00 l'indice dei valori guida SMI segnava 9115,40 punti, in progressione dello 0,30% rispetto a venerdì, mentre il listino globale SPI guadagnava lo 0,34% a 10'844,60 punti.

Il mercato è guidato da Richemont (+1,68%), che secondo notizie di stampa sarebbe interessato all'azienda italiana di gioielleria Buccellati. Convince anche Givaudan (+1,41%), mentre rimane in difficoltà ABB (-0,65%). Trainano il listino Novartis (+0,57%) e Nestlé (+0,27%), mentre meno dinamismo è mostrato dal terzo peso massimo difensivo, Roche (-0,11%).

Nel mercato allargato sono state accolte con entusiasmo le ultime novità di Aryzta (+22,43%), che nell'informare sull'esercizio 2017/2018 ha fornito indicazioni rallegranti sull'anno in corso. Gurit (+5,57%) ha fatto sapere di aver rilevato un'azienda in Danimarca. Sonova (+1,41%) approfitta di un cambiamento di obiettivo di corso operato da Bernstein.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS