Navigation

Borsa svizzera: rimane orientata al rialzo

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 aprile 2012 - 15:09
(Keystone-ATS)

La borsa svizzera rimane orientata a un lieve rialzo, in controtendenza rispetto alle altre piazze europee: alle 15.00 l'indice dei valori guida SMI segnava 6198,17 punti (+0,40% rispetto a ieri), mentre il listino globale SPI era in progressione dello 0,37% a 5705,34 punti.

Gli occhi degli investitori erano in mattinata puntati su Spagna e Francia, dove si sono tenute aste di titoli di stato che hanno avuto esito positivo. Voci riguardo a un possibile taglio del rating della Francia hanno però creato qualche incertezza. Da oltre Oceano cominciano ad arrivare diversi dati macroeconomici, a partire dalle richieste settimanali di disoccupazione, calate meno del previsto.

Sul fronte interno l'attenzione è concentrata su Actelion (+0,93%), dopo la pubblicazione dei risultati trimestrali. In crescita è anche Roche (+0,68%), che ieri ha annunciato di non voler prolungare l'offerta per rilevare Illumina, e Nestlé (+1,06%), alla vigilia delle informazioni sui primi tre mesi dell'anno. Influisce negativamente sul mercato il terzo peso massimo difensivo, Novartis (-0,20%).

Fra i titoli maggiormente dipendenti dalla congiuntura tiene ancora ABB (+0,38%); Adecco (-0,62%) è invece scivolato in territorio negativo, seguendo Holcim (-2,82%), valore da oggi scambiato senza dividendo. Poco tonico appare il segmento del lusso: sono in perdita sia Richemont (-0,18%), sia Swatch (-0,22%).

Assai volatile è oggi il comparto finanziario, con i bancari UBS (-0,78%) e Credit Suisse (-0,83%) un passo dietro a Julius Bär (+0,29%). Gli assicurativi Swiss Re (+1,65%) e Zurich (+0,54%) stanno guadagnando terreno.

Nel mercato allargato hanno informato sull'andamento degli affari Schindler (+0,88%), Also-Actebis (+11,48%) e Inficon (+1,99%).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?