Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - La Borsa svizzera, come anche le altre piazze europee, ha subito nel pomeriggio l'impatto di Wall Street, trascinata al ribasso da risultati aziendali deludenti e soprattutto dal dato sulla fiducia dei consumatori americani, al di sotto delle attese. Il listino principale SMI ha terminato la giornata a quota 6184,37, in ribasso dell'1,70%. L'indice allargato SPI ha chiuso a 5472,04 punti (-1,55%).
Sulla piazza elvetica ha pesato in particolare la performance negativa di Roche (-4,18% a 144,50 franchi). Esperti della FDA, l'autorità sanitaria statunitense, hanno espresso dubbi sull'efficacia del farmaco oncologico Avastin della Roche nel caso di tumori al seno. Stando agli specialisti della FDA, due nuovi studi non sono riusciti a confermare l'efficacia del preparato evidenziata da un primo studio. Quest'ultimo aveva fornito la base per l'omologazione provvisoria dell'Avastin.
La concorrente Novartis è in flessione dell'1,50% (a 52,40 franchi). La FDA ha reso noto che sta esaminando i rischi di diversi farmaci contro l'ipertensione arteriosa, tra cui il Diovan di Novartis. Nestlé è riuscita a contenere le perdite (-0,66% a 53,05 franchi).
Fra i bancari, UBS ha registrato un ribasso del 2,15% (a 15,04 franchi), Credit Suisse del 2,74% (a 43,03 franchi) e Julius Bär dell'1,54% (a 32,56 franchi). Bank of America ha subito un crollo oggi a Wall Street. Alle 17.00 ora svizzera il titolo perdeva oltre il 7,4%. La banca ha chiuso il secondo trimestre con utili in discesa, ma superiori alle stime degli analisti. Il risultato tuttavia è dovuto in parte ai proventi della vendita di partecipazioni, hanno rilevato gli operatori.
Zurich Financial è in calo dell'1,64% (a 240 franchi). La compagnia ha annunciato stamane un rafforzamento per 330 milioni di dollari degli accantonamenti su prestiti in Gran Bretagna e Irlanda relativi a immobili commerciali. Swiss Re ha lasciato sul terreno il 2,83% (a 46,76 franchi).
spell-error
Avastin
spell-error
Bank
spell-error
Bär
spell-error
Credit
spell-error
dell
spell-error
Diovan
spell-error
FDA
spell-error
Financial
spell-error
Julius
spell-error
Nestlé
spell-error
Novartis
spell-error
of
spell-error
Quest
spell-error
SMI
spell-error
Street
spell-error
sull
spell-error
Swiss
spell-error
UBS
spell-error
Wall
spell-error
Zurich

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS