Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La nuova rottura delle trattative tra Atene e le istituzioni creditrici ha pesato oggi sull'insieme dei mercati europei: la Borsa svizzera si è mantenuta al di sotto della linea di demarcazione per tutta la seduta ampliando le perdite nel pomeriggio.

L'indice dei valori guida SMI ha chiuso in calo dell'1,13% a 8'924,67 punti e quello allargato SPI dell'1,17% a 9'066,71 punti.

Nel pomeriggio sono giunti da Oltreoceano i dati relativi alla produzione industriale negli Stati Uniti: calata in maggio dello 0,2%, risulta inferiore alle attese degli analisti che scommettevano su un aumento dello 0,2%, ha comunicato la Fed.

Sul listino principale tutti i titoli hanno chiuso in rosso ad accezione di Transocean che ha terminato la seduta invariato a 16,40 franchi.

Molti i titoli che hanno ceduto oltre l'1%, tra gli altri anche i due pesi massimi difensivi Novartis (-1,43% a 93 franchi) e Roche (-1,86% a 263,70 franchi). Nestlé ha perso lo 0,43% a 69,20 franchi.

Pesanti anche le contrazioni segnate dai titoli più sensibili alla congiuntura: ABB è sceso dello 0,99% (20,98 franchi), Adecco dell'1,59% (a 74,40 franchi), Holcim dell'1,20% (a 69,70 franchi). Geberit con la flessione del 2,01% (a 326,90 franchi) è il fanalino di coda delle blue chip.

Tra i bancari UBS ha registrato una contrazione dello 0,64% a 20,04 franchi e Credit Suisse dell'1,46% a 25,67 franchi. Una sentenza emessa dal Tribunale di prima istanza del cantone di Ginevra e resa pubblica oggi dagli avvocati vieta al numero due bancario elvetico di trasmettere alle autorità americane informazioni che permettano di identificare un collaboratore. La comunicazione di tali dati viene definita illecita. Julius Bär ha perso l'1,07% a 51,05 franchi.

Quanto ai titoli assicurativi, Swiss Re (-1,18% a 83,75 franchi) e Zurich (-1,14% a 287,10 franchi) hanno segnato flessioni simili.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS