Tutte le notizie in breve

La borsa svizzera sta anticipando il weekend che si preannuncia grigio e con poco sole: alle 15.15 l'indice dei valori guida SMI segnava 8667,06 punti, in flessione dello 0,43% rispetto a ieri, mentre il listino globale SPI perdeva lo 0,21% a 9637,63 punti.

Il mercato si prende una pausa dopo un inizio d'anno da incorniciare: nel primo trimestre l'SMI è salito del 5%. E gli specialisti sono ottimisti anche riguardo alle prossime settimane, considerati buoni dati congiunturali globali, il petrolio sopra i 50 dollari e il dollaro in via di rafforzamento sul franco.

La seduta sta comunque trascorrendo tranquilla, soprattutto tenendo conto che si tratta della fine di un trimestre. I volumi di contrattazione sono modesti, qua e là si notano realizzi di guadagno.

Sul fronte interno sorvegliata speciale è Credit Suisse (-0,93%), al centro al di operazioni di polizia nelle filiali estere di Londra, Parigi e Amsterdam per sospetto aiuto alla frode fiscale. Meglio orientati sono altri bancari come UBS (+0,50%) e Julius Bär (+0,28%).

Nel comparto assicurativo Zurich (-4,81%) arretra in modo più marcato di Swiss Life (-0,59%) e Swiss Re (-0,44%) poiché da oggi è scambiata senza la cedola del dividendo.

Sotto pressione rimane Geberit (-2,66%), dopo un cambiamento di raccomandazione di Goldman Sachs. In ordine sparso si presentano gli altri valori particolarmente sensibili ai cicli economici come ABB (-0,51%), Adecco (+0,21%) e LafargeHolcim (+0,08%). Nel segmento del lusso Swatch (+0,20%) ha recuperato parte del divario con Richemont (+0,45%).

Influenzano negativamente il listino i pesi massimi difensivi Nestlé (-0,52%), penalizzata da un giudizio di Barclays, Novartis (-0,33%) e Roche (-0,31%). Actelion (+1,40%) sta per contro brillando, dopo la riuscita dell'opa da parte di Johnson&Johnson.

Nel mercato allargato ha informato sull'andamento degli affari VAT (-1,56%), che in apertura ha toccato un valore record di 112 franchi. In netto calo è Cosmo (-5,89%), dopo che una serie di azionisti ha venduto il 9% del capitale.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve