Navigation

Borsa svizzera: SMI sempre in rosso

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 ottobre 2012 - 15:22
(Keystone-ATS)

Continua in negativo anche nel primo pomeriggio l'andamento della Borsa svizzera. L'indice SMI dei principali titoli ha però recuperato parte delle perdite e si trova ora a 6'610.41 punti (-0.05%). L'andamento è analogo anche per il listino allargato SPI, che scende dello 0.08% a 6'110.12 punti.

In una giornata avara di notizie provenienti dalle società quotate allo SMI, da segnalare i cali di Adecco (-0.60%), Julius Bär (-1.41%), Nestlé (-0.33%), Richemont (-0.94%), Swatch (-0.99%), Syngenta (-1.48%) e Zurich Insurance (-0.04%).

In controtendenza: CS Group (+0.48%), Holcim (+1.47%), Roche (+0.11%), Swiss Re (+1.83%), Swisscom (+0.71%) e UBS (+0.93%). Novartis è invece invariata.

L'azienda tecnologica svizzero-svedese ABB è poco mossa (-0.05%). La società ha comunicato oggi di aver ottenuto una commessa dall'Arabia Saudita del valore di 115 milioni di dollari per la fornitura e l'installazione di soluzioni per la trasmissione e distribuzione di corrente elettrica. Questa nuova commessa verrà contabilizzata nel terzo trimestre.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?