Tutte le notizie in breve

Avvio di seduta debole per la Borsa svizzera, con l'indice SMI dei principali titoli che dopo i primi scambi segna una flessione dello 0,23% a 9.011,62 punti, mentre l'indice complessivo SPI scende dello 0,27% a quota 10.241,76.

Partenza in territorio negativo anche per le Borse di Londra (Ftse 100 a 7.511 punti; -0,49%), Francoforte (Dax a 12.582 punti; -0,37%), Parigi (Cac40 a 5.282 punti; -0,95%) e Milano (Ftse Mib a 20.650 punti; -0,64%).

La Borsa di Tokyo stamane ha terminato la seduta invariata, a causa del progressivo apprezzamento dello yen che impatta sul settore export. L'indice Nikkei ha segnato una variazione negativa dello 0,02% a quota 19.677,85. Chiuse Hong Kong e le piazze cinesi per festività, dopo che ieri erano rimasti chiusi i mercati di Londra e New York.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve