Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Apertura in calo per la Borsa svizzera: alle 09.20 l'SMI cede lo 0,36% a 8'903.81 punti, l'SPI lo 0,30% a 9'118.01 punti. A pesare sul listino principale è UBS, che dopo la presentazione dei risultati trimestrali perde il 3,85%.

Poco variate nei primi scambi le principali piazze europee, con il FTSE 100 di Londra che segnava una progressione dello 0,05% a 6.365 punti, il DAX di Francoforte che cedeva lo 0,2% a 10.929 punti, il CAC 40 di Parigi che scendeva dello 0,1% a 4.911 punti e il FTSE Mib di Milano che avanzava dello lo 0,2% a 22.526 punti.

La Borsa di Tokyo oggi era chiusa per festività, mentre ieri sera Wall Street ha terminato in rialzo grazie ai dati congiunturali favorevoli e ai titoli farmaceutici. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,94% a 17.828,76 punti, il Nasdaq l'1,45% a 5.127,15 punti e l'S&P 500 l'1,18%, a 2.103,99 punti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS