Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Partenza in lieve rialzo per la Borsa svizzera, nonostante i primissimi scambi siano stati all'insegna dell'incertezza. Alle 09.15 l'SMI guadagna lo 0,12% a 8'663.77 punti, l'indice allargato SPI lo 0,09% a 8'846.78 punti.

Avvio più deciso per le principali piazze europee, con il FTSE 100 che nelle prime contrattazioni avanzava dello 0,45% a 6.367,10 punti a Londra, il DAX che cresceva dello 0,64% a 10.128,81 punti a Francoforte, il CAC 40 che saliva dello 0,58% a 4.702,56 punti a Parigi e il FTSE Mib che segnava un +0,70% a 22.347 punti a Milano.

La Borsa di Tokyo ha terminato in chiara progressione stamani, con l'indice Nikkei salito dell'1,08% a quota 18.291,80. Chiusura in netto rialzo anche per Wall Street ieri sera, con il Dow Jones che ha guadagnato l'1,28% a 17.141,75 punti e il Nasdaq l'1,82% a 4.870,10 punti. Bene anche l'indice S&P500, salito dell'1,49% a 2.023,86 punti

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS