Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Avvio in territorio positivo oggi per la Borsa svizzera, sulla scia dei nuovi record raggiunti ieri da Wall Street e dalla progressione di Tokyo. L'indice dei titoli principali SMI saliva dello 0,20% a 8562,45 punti poco dopo le 09.05. L'indice completo SPI avanzava dello 0,24% a 8451,30 punti. I mercati attendono dalla Germania i risultati dell'indice Zew e dagli Usa diversi indici macroeconomici.

A Milano, Piazza Affari ha aperto col Ftse Mib che registra un +0,47% a 21.606 punti. A Parigi, l'indice CAC 40 segna una progressione dello 0,37% a 4504,22 punti. A Francoforte, il Dax avanza dello 0,50% a 9751,05 punti. La Borsa di Londra ha aperto gli scambi in rialzo: l'indice Ftse-100 sale dello 0,20% a 6.865,56 punti.

La Borsa di Tokyo ha chiuso la seduta in netto rialzo, +1,95%, spinta dai risultati di Wall Street. L'indice Nikkei si è fermato a 14.425,44 punti.

Chiusura in territorio positivo ieri sera per Wall Street, col Dow Jones e lo S&P 500 che hanno aggiornato i record storici. Il Dow Jones è salito dello 0,68% a 16.695,79 punti, il Nasdaq dell'1,77% a 4.143,86 punti e lo S&P 500 mette ha messo a segno un progresso dell'1% a 1.896,0 punti.

SDA-ATS