Navigation

Borsa svizzera apre in rialzo

Avvio di seduta positivo per la Borsa svizzera. Keystone/CHRISTIAN BEUTLER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 05 marzo 2020 - 09:28
(Keystone-ATS)

La Borsa svizzera ha aperto le contrattazioni in progressione: alle 09.20 circa l'indice principale SMI avanza dello 0,23% a 10'275.38 punti, quello allargato SPI dello 0,34% a 12'525.53 punti.

Avvio in rialzo anche per le principali piazze europee: Francoforte guadagna lo 0,53%, Parigi lo 0,47%, Milano lo 0,2% mentre Londra alle prime battute della seduta è pressoché invariata (+0,05%).

Rally ieri sera a Wall Street, che ha chiuso in forte rialzo con la rimonta del candidato democratico alla Casa Bianca Joe Biden durante il Supertuesday, ma anche in seguito al pacchetto da 8 miliardi di dollari varato dal Congresso americano per per far fronte all'emergenza del coronavirus. Il Dow Jones è salito del 4,53% a 27'090,86 punti, il Nasdaq è avanzato del 3,70% a 9018,09 punti, mentre lo S&P 500 ha messo a segno un progresso del 4,22% a 3130,12 punti. Stamani alla Borsa di Tokyo l'indice Nikkei ha chiuso le contrattazioni con un +1,09% a 21'329,12 punti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.