Navigation

Borsa svizzera apre in rialzo

Avvio positivo per la Borsa svizzera. (immagine simbolica) Keystone/ENNIO LEANZA sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 11 agosto 2020 - 09:31
(Keystone-ATS)

La Borsa svizzera ha aperto le contrattazioni in territorio positivo: alle 09.30 l'indice principale SMI avanza dello 0,58% a 10'149.29 punti, quello allargato SPI dello 0,52% a 12'576.31 punti.

Avvio in rialzo anche per le principali piazze europee, con il FTSE 100 di Londra che nei primi scambi saliva dello 0,75% a 6.095 punti, il DAX di Francoforte che cresceva dello 0,94% a 12.806 punti, il CAC 40 di Parigi che progrediva dello 0,87% a 4.952 punti e il FTSE Mib di Milano che segnava un +1,01% a 19.850 punti.

Stamani la Borsa di Tokyo ha concluso la prima seduta della settimana in netto rialzo, dopo il giorno di festività di ieri, sostenuta dalle prospettive di una ripresa dell'economia statunitense in seguito al piano di stimolo firmato dal presidente Donald Trump. Il Nikkei è avanzato dell'1,88% a 22'750,24 punti.

Ieri sera a Wall Street il Dow Jones è salito dell'1,30% a 27'791,44 punti, ai massimi da febbraio. Il Nasdaq ha invece perso lo 0,39% a 10'968,36 punti mentre lo S&P 500 è cresciuto dello 0,27% a 3'360,47 punti.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.