Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - Avvio di seduta al rialzo per la borsa svizzera, che dopo le prime contrattazioni vede l'indice SMI salire dello 0,59% a 6938.52 punti, mentre l'indice complessivo SPI progredisce dello 0,51% a quota 6037.76.
Positive anche le principali piazze europee. A Milano il Ftse Mib guadagna lo 0,59% a 22.919 punti mentre il Ftse All Share sale dello 0,55% a 23.373 punti. L'indice DAX di Francoforte avanza dello 0,32% a quota 6.031,73, mentre a Londra il Footsie-100 sale dello 0,32% a 5.660,44 punti. Si rafforza anche il CAC 40 di Parigi, che si porta a 3.953,44 punti, in aumento dello 0,37%.
Tokyo ha terminato stamane gli scambi in rialzo dello 0,75%, a ridosso dei massimi di seduta, sostenuta dai guadagni di New York e dal calo dello yen sui mercati valutari. L'indice Nikkei si è fissato a 10.824,72 punti, 80,69 in più della chiusura di ieri. Wall Stret ha chiuso ieri sera le contrattazioni in moderato rialzo. Il Dow Jones è salito dello 0,42% a 10.779,17 punti. Praticamente piatto il Nasdaq, che ha chiuso a +0,09%, a quota 2.391,28.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS