Avvio di contrattazioni in territorio negativo oggi per la Borsa svizzera: alle 9.20 circa lo SMI perdeva lo 0,13% a 8817,83 punti e lo SPI lo 0,14% a 8694,06 punti.

Aprono invece positivamente le principali piazze europee, con il FTSE 100 che cresce dello 0,22% a Londra, il DAX dello 0,11% a Francoforte, il CAC 40 dello 0,20% a Parigi e il FTSE Mib dello 0,14% a Milano.

Chiusura contrastata, ieri, per la Borsa di New York con l'indice Dow Jones che ha ceduto lo 0,12% a 17'049 punti, mentre il Nasdaq ha terminato la seduta a quota 4591,81 (+0,12%). L'indice Nikkei della Borsa di Tokyo ha chiuso con un nuovo guadagno (+0,25%) a 15'948,29 punti, il più alto in otto mesi dopo una settimana passata interamente in territorio positivo.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.