Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Apertura negativa per la Borsa svizzera: l'indice SMI dei principali titoli segna dopo i primi scambi una flessione dello 0,22% a 8.867,51 punti. mentre l'indice complessivo SPI arretra dello 0,16% a quota 10.083,58.

Avvio di seduta in rosso anche per Londra (Ftse100 a 7.328 punti; -0,13%) e Milano (Ftse Mib a 21.055 punti; -0,14%). Francoforte ha aperto invariata (Dax a 12.381 punti), mentre Parigi ha iniziato le contrattazioni con il Cac 40 a 5.155 punti (+0,05%).

Ieri sera Wall Street ha chiuso con il Dow Jones in flessione dello 0,73% a 21.321,69 punti. Il Nasdaq ha ceduto l'1%, a 6089,46 punti, e lo S&P 500 lo 0,93%, a 2409,95 punti.

Anche Tokyo ha terminato l'ultima seduta della settimana in ribasso, in scia alla contrazione degli indici azionari statunitensi. Il Nikkei ha ceduto lo 0,32%, a un livello di 19.929,09, con una perdita di 64 punti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS