Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - Avvio di sessione in leggero calo per la borsa svizzera. Verso le 09.20, l'indice dei titoli guida SMI arretrava dello 0,05% a 6494,55 punti. Sul mercato allargato, l'SPI scendeva dello 0,14% a 5819,58 punti.
Piazza Affari a Milano ha aperto in calo. Il Ftse Mib cedeva lo 0,51% a 20.437 punti e il Ftse All Share lo 0,46% a 21.200 punti. Apertura in ribasso alla Borsa di Parigi, con l'indice Cac40 in calo dello 0,79% a 3835,2 punti. Esordio in perdita anche a Londra, con l'indice principale FTSE100 in discesa dello 0,58% a 5984,3 punti. A Francoforte, il Dax era in diminuzione dello 0,40% a 6.920,36 punti.
Avvio di settimana in ribasso per le Borse di Asia e Pacifico con l'indice d'area Msci che ha ceduto quasi mezzo punto percentuale. Chiusa Tokyo, sui listini hanno pesato le speculazioni sulle ipotesi che le banche centrali di Cina, India e Indonesia siano in procinto di alzare i tassi per frenare l'inflazione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS