Navigation

Borsa svizzera azzera guadagni

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 gennaio 2020 - 15:08
(Keystone-ATS)

Partita al rialzo, la Borsa svizzera ha perso mordente col passare delle ore, finendo con l'azzerare i guadagni della mattina: poco dopo le 15.00, l'indice principale SMI avanzava dello 0,01% a 10'653.32 punti.

L'indice completo SPI saliva dello 0,02% a 12'882.43 punti. Sempre sotto pressione Sika, che cede quasi il 2%. Oggi l'azienda ha presentato i dati sul fatturato 2019, giudicati deludenti per quanto riguarda la crescita organica. Le vendite su Nestlé, Zurich e Swiss Re contribuiscono a deprimere il mercato.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.