Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Borsa svizzera ha azzerato i guadagni nel primo pomeriggio, con l'indice SMI dei principali titoli che poco prima delle 15.30 segna 8'958.21 punti (+0,04%), mentre l'indice complessivo SPI si assesta a quota 8'918.32 (-0,02%).

Gli investitori, stando agli analisti, sono prudenti in attesa della riunione di domani della Banca centrale europea.

Sulla piazza zurighese sono in fase ascendente i bancari, con Credit Suisse a +0,44%, Julius Bär pure a +0,44% e UBS a +0,36%.

Tra i pesi massimi difensivi Novartis cede lo 0,53%, mentre allungano il passo la concorrente Roche (+0,62%) e in misura minore il colosso dell'alimentare Nestlé (+0,27%).

Debole nel comparto del lusso Swatch (-1,74%). I valori ciclici sono tutti negativi.

Sul mercato allargato Kaba, che ha presentato i conti semestrali, sta guadagnando oltre il 7%. Non hanno invece convinto i risultati annuali di Panalpina: il titolo in borsa è sotto pressione (-4,47%).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS