Navigation

Borsa svizzera chiude in calo, SMI -0,22%

la Borsa svizzera ha chiuso in calo la settimana di contrattazioni. KEYSTONE/ENNIO LEANZA sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 17 luglio 2020 - 17:43
(Keystone-ATS)

Giornata abulica oggi per la Borsa svizzera, nell'attesa che il vertice Ue dia indicazioni più precise sul Recovery Fund, sempre che i leader europei riescano a mettersi d'accordo, ciò di cui molti dubitano.

Partiti al ribasso, i listini hanno trascorso la giornata sotto la parità, recuperando in parte le perdite sul finale delle contrattazioni. In chiusura, l'indice SMI dei titoli guida ha ceduto lo 0,22% a 10'410.52 punti. L'indice allargato SPI ha chiuso praticamente invariato: -0,10% a 12'880.80 punti.

Gli acquisti su Roche (0,49% a 341.40 franchi) e Nestlé (+0,26% a 108.74 franchi) hanno sostenuto il mercato. Novartis ha ceduto invece lo 0,06% a 82.36 franchi.

In perdita i bancari e gli assicurativi: UBS ha ceduto lo 0,44% a 11.36 franchi e Credit Suisse lo 0,94% a 10.05 franchi. Zurich è arretrata dello 0,89% a 346.10 franchi, Swiss Re dell'1,33% a 75.82 franchi e Swiss Life dell'1,19% a 355.70 franchi.

Tra i titoli in calo, Lonza ha perso il 2,66% a 549.20 franchi, dopo i forti rialzi dei giorni scorsi. Tra i ciclici, ABB è arretrata dello 0,77% a 23.21 franchi e Adecco del 2,43% a 45.30 franchi.

Tra i pochi titoli in crescita si segnalano SGS (+0,91% a 2449 franchi), Alcon (+0.73% a 55.56 franchi) e Givaudan (+0,30% a 3730 franchi). Swisscom ha messo a segno un piccolo +0,04% a 500.20 franchi. Anche se non è stata ancora presa una decisione definitiva, l'ex regia federale potrebbe vendere la sua partecipazione nell'azienda belga Belgacom International Carrier Services (Bics).

Il gigante blu ha confermato oggi, mediante una nota, le speculazioni pubblicate dai media locali, precisando che potrebbe cedere la sua partecipazione che ammonta al 22,4%. Tuttavia, le trattative con potenziali acquirenti non sono sfociate ancora in nulla di concreto.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.