Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Borsa svizzera chiude in calo, SMI -0,68%

Dopo un'apertura in rialzo i listini della Borsa svizzera sono presto scivolati sotto la parità, ampliando le perdite nel pomeriggio. L'SMI ha chiuso in flessione dello 0,68% a 8'870.03 punti, l'SPI dello 0,80% a 10'400.03 punti.

Tra le blue chip sotto pressione i bancari Credit Suisse (-1,66% a 12.41 franchi) e UBS (-1,55% a 13.62 franchi), oggetto assieme ad altri istituti finanziari di un'inchiesta da parte della COMCO. In forte calo anche Julius Bär (-1,53% a 43.72 franchi).

Pesante il lusso, con Richemont che ha ceduto il 2,41% a 66.48 franchi e Swatch l'1,88% a 318.70 franchi. Hanno segnato un rialzo solo Givaudan (+1,46% a 2'432.00 franchi), Sika (+0,39% a 129.40 franchi) e Nestlé (+0,26% a 84.34 franchi).

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.