Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Borsa svizzera ha chiuso in perfetta parità una seduta tentennante, trascorsa quasi interamente a ridosso della linea di demarcazione. L'indice dei valori guida SMI ha terminato a 8'329,80 punti (variazione percentuale nulla rispetto a ieri), mentre il listino globale SPI ha guadagnato lo 0,02% a 8'243,20 punti.

L'atmosfera sul mercato viene definita come sostanzialmente tranquilla. Il fattore determinante rimane quello legato alle tensioni geopolitiche: a pesare è la crisi Ucraina, che comincia ad avere un impatto sulle aziende.

Sul fronte interno gli occhi sono rimasti puntati su Geberit (-1,12% a 299,40 franchi), che ha presentato risultati semestrali in linea con le attese: visti i recenti guadagni gli analisti attestano però all'azione un limitato potenziale. Hanno ripiegato dai massimi di seduta gli altri titoli sensibili alla congiuntura come ABB (-0,34% a 20,35 franchi), Adecco (-0,76% a 65,70 franchi) e Holcim (-0,42% a 70,30 franchi).

Non hanno presentato un orientamento unitario, nel segmento del lusso, Swatch (+0,47% a 487,70 franchi) e Richemont (-0,41% a 86,05 franchi). In ordine sparso hanno chiuso anche i bancari UBS (-0,32% a 15,68 franchi), Credit Suisse (+0,74% a 24,44 franchi) e Julius Bär (-0,59% a 38,90 franchi).

Poco mossi sono risultati gli assicurativi Swiss Re (+0,20% a 73,45 franchi) e Zurich (+0,04% a 268,00 franchi). Qualche oscillazione ha interessato i pesi massimi difensivi Nestlé (+0,07% a 68,80 franchi), Novartis (+0,26% a 77,90 franchi) e Roche (-0,23% a 258,90 franchi).

Nel mercato allargato forti volumi di scambio hanno interessato Galenica (+5,33% a 860,00 franchi), che ha comunicato l'intenzione di dividere in due il gruppo e ha reso noto anche i risultati semestrali. Hanno informato sull'andamento degli affari pure Tornos (+5,89% a 5,93 franchi), Meyer Burger (-0,80% a 9,92 franchi), Banca cantonale di Ginevra (+1,43% a 213,00 franchi), GAM (+3,69% a 16,85 franchi) e Lem (-1,44% a 754,00 franchi).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS