Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Borsa svizzera chiude in rialzo, SMI +0,65%

La Borsa svizzera ha concluso la seduta odierna in territorio positivo con l'indice dei titoli principali SMI in progressione dello +0,65% a 9'050,53 punti e l'indice complessivo SPI in crescita dello 0,60% a quota 10'660,24 punti.

Nella giornata segnata dal risultato delle elezioni di Midterm negli Stati Uniti, in cui i democratici hanno riconquistato il controllo della Camera dopo otto anni mentre i repubblicani hanno mantenuto la presa sul Senato, tra le blue chip del listino di Zurigo si sono contraddistinti in particolare i ciclici Sika (+1,77% a 132,10 franchi), LafargeHolcim (+1,35% a 46,68 franchi) e Adecco (+1,15% a 50,02 franchi).

La seduta è stata particolarmente favorevole anche per il bancario UBS (+1,34% a 14,32 franchi), seguito da Credit Suisse (+0,97% a 12,99 franchi) e Julius Bär (+0,55% a 45,90 franchi), come pure per Lonza (+1,60% a 330,20 franchi).

Di segno "più" tutti i pesi massimi difensivi con Roche (+1,06% a 246,90 franchi) che ha fatto meglio di Novartis (+0,39% a 88,58 franchi) e Nestlé (+0,14% a 84,50 franchi).

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.