Navigation

Borsa svizzera chiude in rialzo, SMI +0,83%

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 ottobre 2019 - 17:51
(Keystone-ATS)

La borsa svizzera ha chiuso la seduta odierna in rialzo con l'indice SMI dei principali titoli a 10'106,53 punti (+0,83%), mentre l'indice complessivo SPI è salito dello 0,89% a quota 12'211,83.

La pubblicazione di risultati aziendali positivi, in Svizzera e all'estero, ha incoraggiato gli investitori a fare acquisti. Finora la stagione dei bilanci "è andata bene", "molto meglio di quanto preventivato", ha detto un operatore di borsa. Ma la cautela rimane d'obbligo, con la Brexit e il conflitto commerciale tra Stati Uniti e Cina che rimangono irrisolti.

Nessun movimento di rilievo ha invece provocato l'ultima conferenza stampa di Mario Draghi da presidente della Bce, che come previsto ha lasciato invariati i tassi di riferimento.

Sulla piazza zurighese la maggior parte dei titoli si sono orientati al rialzo: hanno fatto eccezione Swisscom (-1,05% a 507.60 franchi), Lonza (-0,09% a 342.00 franchi), il segmento del lusso (Swatch -0,94% a 263.20 franchi; Richemont -0,73% a 73.72 franchi) e, tra i bancari, Credit Suisse (-0,28% a 12.455 franchi), mentre UBS (+0,82% a 11.62 franchi) ha allungato il passo.

Tra i pesi massimi difensivi il colosso dell'alimentare Nestlé è avanzato in modo deciso (+1,48% a 104.02 franchi), seguito dai farmaceutici Novartis (+1,05% 86.37 franchi) e Roche (+0,61% a 290.75 franchi). Sika, che ha presentato i risultati sui tre trimestri, è rimasta ferma sulle quotazioni di ieri (a 161.20 franchi). In evidenza tra i valori ciclici ABB (+3,29% a 20.57 franchi), che ieri ha presentato trimestrali in calo, ma molto migliori di quanto calcolato dagli analisti.

Sul mercato allargato Ems-Chemie, che nei primi nove mesi dell'anno ha accusato un calo delle vendite, ha ceduto lo 0,64% (a 624.00 franchi). Hanno inoltre informato sull'andamento degli affari Huber+Suhner (-1,38% a 64.10 franchi), Bucher (-4,67% a 297.80 franchi), VAT (+12,48% a 138.30 franchi) e Schindler (+1,63% a 225.00 franchi).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.