Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Borsa svizzera chiude in rialzo, SMI +1,01%

La Borsa svizzera svizzera ha chiuso la seduta odierna con l'indice SMI dei titoli guida in progressione dell'1,01%, a 8'694.32 punti, mentre l'indice complessivo SPI è avanzato dello 0,98% a quota 8'592.40.

I mercati erano in attesa della decisione del direttivo della Bce, che ha lasciato il tasso d'interesse di riferimento invariato al minimo storico dello 0,15%, e dei dati sul mercato del lavoro negli Stati Uniti a giugno, mese che ha visto la creazione di 288.000 nuovi posti di lavoro, più del previsto.

Il tasso di disoccupazione negli Usa è così sceso al 6,1% contro il 6,3% di maggio. Si tratta del dato migliore da sei anni a questa parte, che ha spinto per la prima volta il Dow Jones sopra la soglia dei 17'000 punti.

Molto ricercati sono stati il gigante dell'alimentare Nestlé (+0,94% a 69.85 franchi) e il colosso della farmaceutica Roche (+1,86% a 268.40 franchi), mentre meno bene ha fatto Novartis (+0,56% a 81.50 franchi). Tendenza decisamente al rialzo per i titoli finanziari: hanno infatti allungato il passo sia UBS (+1,26% a 16.87 franchi), sia Julius Bär (+1,38% a 37.42 franchi), sia Credit Suisse, che ha messo a segno una progressione del 2,02% (a 26.25 franchi).

Zurich Insurance oggi ha annunciato la cessione delle attività destinate alla clientela privata in Russia, giudicate poco redditizie. La notizia è piaciuta agli investitori e il titolo ha guadagnato l'1,40% (a 274.30 franchi). Di segno negativo invece Swiss Re (-0,25% a 79.60 franchi) e - nel segmento del lusso - Swatch (-0,19% a 531.00 franchi).

Sul mercato allargato Barry Callebaut ha perso il 2,52% (a 1'198.00 franchi). Il numero uno mondiale dei prodotti a base di cacao ha indicato di aver realizzato nei primi nove mesi dell'anno aziendale un fatturato in crescita del 22% a 4,3 miliardi, riconducibile però in gran parte all'acquisizione della divisione cacao del gruppo di Singapore Petra Foods.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.