Navigation

Borsa svizzera chiude in rialzo, SMI +1,28%

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 gennaio 2012 - 18:00
(Keystone-ATS)

Giornata positiva oggi per la borsa svizzera che ha ampliato i guadagni nel pomeriggio, in contemporanea con l'annuncio dei risultati - generalmente positivi - delle grandi banche Usa Morgan Stanley e Bank of America. In chiusura, l'indice dei titoli guida SMI si è attestato a 6194,45 punti, in crescita dell'1,28%. Sul mercato allargato, l'SPI ha guadagnato l'1,31% a 5588,35 punti. Forti acquisti sui bancari.

Ad influenzare gli scambi sono stati anche i dati sulle richieste di sussidio di disoccupazione negli Usa, scese di 50.000 unità a quota 352.000 la scorsa settimana. Gli economisti si aspettavano un calo più contenuto a 384.000 unità dalle 402.000 della settimana prima. Stando agli operatori citati dalla reuters, inoltre, gli investitori sono fiduciosi in merito ad una conclusione positiva dei negoziati tra la Grecia e i debitori privati.

Molto ricercati i titoli bancari, con UBS che ha messo a segno un rialzo di ben l'8,08% a 12,57 franchi, Credit Suisse del 6,85% a 23,90 franchi e Julius Baer del 4,38% a 38,37 franchi.

Tra gli assicurativi, ZFS ha incamerato un +1,30% a 226,80 franchi e Swiss Re un +4,14% a 51,60 franchi. Come comunicato oggi, Michel Liès è il nuovo direttore generale del riassicuratore zurighese. Liès, cittadino lussemburghese di 58 anni, sostituirà dal primo febbraio Stefan Lippe che andrà in pensione anticipata. La scelta di Liès assicurerà la continuità strategica ed operativa del riassicuratore, ha dichiarato il presidente del Cda di Swiss Re, Walter Kielholz.

Titoli difensivi contrastati. Roche ha invertito la tendenza ribassista della mattinata, chiudendo in progressione dello 0,36% a 165,80 franchi, mentre Nestlé ha chiuso in flessione dello 0,37% a 53,70 franchi. Novartis ha terminato sopra la linea: +0,46% a 54,20 franchi.

Buona giornata anche per i ciclici, con ABB in crescita dell'1,57% a 30 franchi, Holcim del 3,91% a 54,45 franchi e Adecco del 3,68% a 45,02 franchi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?