Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Borsa svizzera chiude negativa, SMI -0,19%

Giornata senza impulsi per la Borsa svizzera in assenza di appuntamenti macroeconomici di rilievo e in considerazione della chiusura dei mercati Usa per l'Indipendence Day: l'indice SMI dei titoli guida ha segnato una flessione dello 0,19% a 8'678.22 punti, mentre l'indice complessivo SPI si è attestato a quota 8'578.71, in calo dello 0,16%.

Negativi i bancari, dopo i forti rialzi di ieri in scia ai dati sul mercato del lavoro negli Stati Uniti a giugno, risultati meglio del previsto: UBS ha ceduto lo 0,95% (a 16.71 franchi), Credit Suisse lo 0,30% (a 26.17 franchi) e Julius Bär lo 0,40% (a 37.27 franchi).

Poco tonici i pesi massimi difensivi: Nestlé ha chiuso in territorio negativo (-0,36% a 69.60 franchi), così come Roche (-0,15% a 268.00 franchi), mentre Novartis non ha registrato variazioni rispetto alle quotazioni di ieri (81.50 franchi).

Andamento contrastato per gli assicurativi, con Zurich Insurance in progressione dello 0,36% (a 275.30 franchi) e Swiss Re in arretramento dello 0,31% (a 79.35 franchi). Tutti i titoli più esposti all'andamento congiunturale hanno perso terreno, ad eccezione di ABB (+10% a 20.53 franchi).

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.