Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Borsa svizzera chiude negativa, SMI -0,21%

La Borsa svizzera, pur recuperando terreno in finale di seduta, chiude negativa, con l'indice SMI dei titoli principali in flessione dello 0,21% a 8'706,40 punti, mentre l'indice complessivo SPI rimane fermo sui valori di ieri, a quota 10'260,57.

A pesare sui listini sono stati i titoli farmaceutici in scia a timori di una serie di tagli dei prezzi dei medicinali negli Stati Uniti, il più grande mercato sanitario del mondo. Novartis (-1,02% a 85.34 franchi) e Roche (-3,10% a 234.15 franchi) sono così finite in una spirale discendente.

In perdita di velocità pure il colosso dell'elettronica ABB (-0,94% a 20.08 franchi), che ha annunciato risultati trimestrali in leggera progressione, inferiori però alle previsioni degli esperti. In fortissima progressione invece Sika (+8,36% a 123.10 franchi), che nei primi nove mesi dell'anno ha registrato un fatturato in crescita del 15% su base annua, a 5,3 miliardi di franchi, e un utile netto record di 528 milioni.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.