Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - Dopo aver trascorso buona parte della giornata in territorio negativo, la borsa svizzera ha riassorbito le perdite nel corso del pomeriggio sulla scia del rafforzamento di Wall Street.
Al termine della contrattazioni, l'indice delle Blue Chip si è fermato a 6555,36 punti, in calo dello 0,06% rispetto a ieri. L'indice allargato SPI è sceso dello 0,05% a 5658,43 punti.
A pesare sugli scambi stamane sono state le incertezze riguardanti la congiuntura negli Stati Uniti e, in particolare, il settore immobiliare. Oltre a ciò, desta preoccupazione la situazione sul mercato del lavoro. Secondo la Federal reserve, la ripresa dell'impiego è piuttosto timida rispetto alle crisi precedenti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS