Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Borsa svizzera chiude settimana in negativo

I dati sorprendentemente buoni pubblicati oggi sul mercato del lavoro negli Stati Uniti hanno suscitato timori di un possibile inasprimento della politica monetaria americana, spingendo la Borsa svizzera al ribasso. A Zurigo l'indice SMI dei titoli guida ha ceduto nell'ultima seduta della settimana lo 0,63%% a 7'781.98 punti, mentre l'indice complessivo SPI si è attestato a quota 7'348.32, in regresso dello 0,61%.

L'economia americana, secondo quanto comunicato dal Dipartimento del lavoro, ha creato nel mese di giugno 195.000 posti di lavoro, più dei 165.000 attesi dal mercato. Il tasso di disoccupazione è rimasto tuttavia fermo al 7,6%. Sono stati rivisti in positivo anche i dati di aprile e maggio, con 70.000 posti di lavoro in più creati nei due mesi rispetto alle cifre divulgate in precedenza.

Gli analisti hanno interpretato le cifre come un segnale che la banca centrale USA potrebbe presto arginare la sua politica miliardaria di acquisti di crediti. I listini europei hanno poi scontato l'inatteso calo (-1,3%) degli ordini di fabbrica in Germania a maggio, previsti in rialzo dell'1,2%.

In perdita di velocità sono risultati i bancari, con UBS che ha perso lo 0,91% (a 16,33 franchi) e Julius Bär che ha lasciato sul terreno l'1,07% (a 37,02 franchi). In controtendenza, comunque, Credit Suisse, salito dello 0,31% a 26,18 franchi. CS, in relazione all'accordo con la Gran Bretagna sulla legalizzazione dei fondi britannici depositati in nero in Svizzera, si attende un impatto negativo di circa 90 milioni di franchi.

Deboli anche i titoli delle aziende più resistenti, con Roche che è arretrata dello 0,79% (a 238.10 franchi), Novartis dello 0,44% (a 67,60 franchi) e Nestlé dello 0,64% (a 62,50 franchi). Giù anche i i titoli ciclici come ABB (-0,86% a 20,64 franchi) e soprattutto Holcim (-2,37% a 65,80 franchi). Adecco, leader nell'intermediazione del lavoro, ha invece approfittato dei dati americani sulla disoccupazione ed è progredita dell'1,10% (a 55,20 franchi).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.